×
La Via dello Spirito


Preghiera di lunga vita

Preghiera per la lunga vita del ven. Lama Paljin Tulku Rinpoce

Pel-gin trul-kü shap-ten ci-me nga-dra she-gia-ua shuk-so.

È qui contenuto il testo intitolato
“Il suono del celestiale tamburo dell’immortalità
che proclama la preghiera per la lunga vita di Paljin Tulku”.

Na-mo gu-ru-bhe

Omaggio ai Guru.

Ci-me-tse la-sum-ghi gin-lap dang
la-ma yi-dam sang-ghie giang-ciup sem-pa-yi
den-pe top-ki Pel-gin Rin-po-ce
ku-tse shap-pe ten-par gin-ghi-lop.

I Guru, gli Yidam, i Buddha e i Bodhisattva,
con la forza ispiratrice delle tre divinità della longevità,
accordino una lunga vita a te Paljin Rinpoce,
che detieni il potere della verità della natura ultima dei fenomeni.

Ghiel-nyen dzin-cing dro-dön kyong-la ke
tuk-ghiü giang-sem nying-ge gang-tsül-cen
yu-rop dro-la dam-ciö pel le-tu
la-ma ghe-ue she-su shap-ten-söl.

Poiché godi di grande fama,
sei abile nel prenderti cura del beneficio degli esseri
e la tua mente è naturalmente dotata di bodhicitta e compassione,
ti prego, o Maestro e amico spirituale, di restare per sempre,
per diffondere il Santo Dharma presso gli europei.

Kön-pe ciok ghiur sang-ghie ten-pa-la
ke-tsün-sang sum dze-pe ghiel-tsen ciang
tö-pe gom-sum nyam-len me-giung dze
lün-drup ge-tsün la-mar shap-ten söl.

Per il buddhismo tu sei un essere di suprema rarità,
sei adorno delle tre qualità di saggezza, purezza e amorevole gentilezza
e reggi il vessillo della vittoria.
Inoltre, in virtù dell’approfondito studio,
pratichi in modo eccellente i tre tipi di meditazione.
O venerabile maestro, spontaneamente realizzato,
ti prego di restare per sempre.

Lu-me ciok-sum tsa-sum gin-tu dang
ten-drel la-lop de-dam tsang-ma-yi
dze-ku dor-ge ciö-dün shin-tu nyen
mön-pe dön-kün de-lak drup-par-shok

Per il potere delle benedizioni
degli infallibili oggetti di rifugio- i Tre Gioielli e le Tre Radici –
e per la pura e salda devozione dei tuoi discepoli,
uniti a te da una favorevole connessione karmica,
possa tu godere di ottima salute,
sulla base dei sette venerabili sermoni di Vairocana,
e possano agevolmente realizzarsi tutte le finalità di questa preghiera.

Ce I-ta-lir shuk-pe Pel-gin Rin-po-ce
shap-ten ci-me nga-dra she-pa di-la
dak ciö-ge tok-den Rin-po-ce
I-ta-li lop-ma-nam-ki kül-ma shin
den-sa giang-ling-ghi ne-su dri-te pül
dza-yen-tu

Così, Sua Eminenza il Ven. Lama Togdan Rinpoce,
luminoso signore del Dharma, dotato di realizzazione spirituale,
unendosi alla fervida esortazione dei discepoli italiani di Paljin Rinpoce,
offre questo omaggio detto
“Il suono del celestiale tamburo dell’immortalità
che proclama la preghiera per la lunga vita
di Paljin Tulku dimorante in Italia”.
Possano tali voti affermarsi vittoriosamente.

Composto nel luogo della terra settentrionale presso il
Monastero Chang-chub Ling, appartenente alla Tradizione Drikung-Kagyü,
nell’ottavo giorno del primo mese dell’anno della Pecora di legno ( 26-1-2015)

.



INVIA UNA RICHIESTA

Percorso diretto con il Maestro



CONTATTO
Centro Mandala