×

16
ott
2021
Centro Mandala

Il fondamento della pratica buddhista

I QUATTRO SIGILLI

Tutte le pratiche del buddismo possono essere ricondotte ai quattro sigilli:

  • tutti i fenomeni condizionati sono transitori
  • tutti i fenomeni contaminati sono duḥkha (insoddisfacenti) per natura
  • tutti i fenomeni sono senza un sé
  • il nirvāṇa è vera pace; essendo al di là di qualsiasi concetto

Qualsiasi azione incoraggiata dai testi buddhisti si basa su questi quattro sigilli. Non sono invenzioni, o rivelazioni mistiche di Buddha. Non assunsero validità soltanto dopo che Buddha iniziò a insegnare. Vivere in base a questi principi non è una forma rituale o una tecnica. Quando cominciamo a comprendere queste quattro visioni cominciamo a cambiare la nostra attitudine verso le cose, cambiando di conseguenza il loro valore e dando allo nostra vita un significato più aderente alla realtà.

Ciclo di insegnamenti e meditazione, tenuti dal ven. Osvaldo -Thupten Tharpa, che ha ricevuto l’ordinazione dal Ven. Dagri Rinpoce nel 2008 dopo anni vissuti a stretto contatto con lo studio e la pratica del Dharma. Il suo avvicinamento al buddhismo tibetano risale agli anni ’90 periodo in cui l’incontro con il Ven. Ghesce Ciampa Ghiatso gli ha fornito la preziosa occasione di diventarne discepolo. Durante il suo percorso di crescita interiore e di conoscenza della filosofia buddhista, ha seguito insegnamenti e preso iniziazioni tantriche da numerosi Maestri qualificati.

Prossimi appuntamenti : sabato 20 novembre – sabato 18 dicembre



INFO EVENTO
I FONDAMENTI DELLA PRATICA BUDDHISTA

Appuntamento
dal 16 ottobre 2021
al 16 ottobre 2021
Luogo
Centro Mandala


Prossimi Appuntamenti

09 ottobre 2021
Una giornata con il Lama

23 ottobre 2021
La medicina tibetana